Manovra: Bonelli, tagliare 15 miliardi di spese militari per gli F-35

span style=”font-size: 10pt;”>F-35-IOgni aereo costa quanto 83 asili nido. Roma, 28 giu – ”Si abbia il coraggio di tagliare di almeno 15 miliardi la spesa militare italiana che negli ultimi anni ha superato la cifra iperbolica di 30 miliardi, ossia 600 euro pro-capite l’anno”. Lo chiede il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli. ‘ ‘Basterebbe rinunciare all’acquisto preventivato di 131 F-35 – osserva Bonelli – per risparmiare 15 miliardi. Acquistare un solo caccia F-35 costa 124 milioni di euro ovvero l’equivalente di 83 asili nido per 60 bambini ciascuno: le famiglie italiane hanno bisogno di asili nido e non di cacciabombardieri”.

”Non si tagli la spesa sociale, i controlli e le tutele ambientali e il trasporto pubblico che invece rischiano di essere sacrificati. Gli sprechi si riducono rinunciando ad opere inutili come il Ponte sullo Stretto di Messina che secondo la Corte dei Conti costerà oltre 8 miliardi di euro – conclude Bonelli – con quelle risorse si può migliorare la qualità dei servizi per i pendolari e si possono costruire infrastrutture ferroviarie nel Sud, opere utili che nessuno ha mai voluto realizzare”. (ANSA)

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.