Lazio, “Piano Casa”: Partito Sicurezza e Difesa partecipa al convegno promosso dalla Regione

psd-piano-casa

Roma, 5 ott (di Monica Ferdinandi) Il primo di ottobre, presso l’Auditorium della Conciliazione in Roma, si è tenuto il Convegno “Lavoro e Territorio – Il Lazio: una regione Solidale e Partecipata” promosso dalla regione Lazio, con l’intervento della Presidente Renata Polverini, dell’Assessore al Lavoro e Formazione Mariella Zezza, dell’Assessore alle Politiche del Territorio e Urbanistica Luciano Ciocchetti e con la presenza dei sindaci di alcuni comuni laziali e dei rappresentanti del mondo produttivo, per informare i cittadini sul nuovo piano Casa e sugli obiettivi europei di Lazio 2020. All’evento ha partecipato il Direttivo del PSD – Partito per gli Operatori della Sicurezza e della Difesa Icon_External_Link – della Regione Lazio, con il suo Segretario Regionale Guglielmo Simbula, insieme a Claudio Tolu e Monica Ferdinandi, rispettivamente per la provincia e comune di Roma. La partecipazione del PSD alla giornata di dibattito sulla programmazione della giunta Polverini è stato un atto dovuto in vista del programmato incontro dello stesso con i vertici della giunta per promuovere e sensibilizzare la stessa sulle problematiche del comparto anche dal punto di vista del nuovo piano casa approvato dalla giunta con la seduta della mattina. La Polverini nel suo iniziale intervento ha ribadito l’impegno della regione a fornire risposte forti alle emergenze del “territorio” e “occupazionali”, promuovendo anche iniziative per rilanciare e difendere l’occupazione, -“lavoro e territorio rappresentano le principali risorse di cui la regione dispone – ribadisce la Polverini – e ne siamo responsabili, ecco il preciso obbligo di trovare soluzioni idonee capaci di portare ad un sano riordinamento del territorio, incentivando l’occupazione, riqualificando e ricollocando giovani, donne, disabili e over 45”.
Dopo una pausa lavori, alle 15,30 i presidenti delle provincie del Lazio, Iannarilli, Cusani, Melilli, Zingaretti e Meroi hanno discusso le tematiche della giornata in una tavola rotonda rispondendo agli interventi della stampa. La giornata è stata produttiva per il PSD che ha intessuto interessati rapporti con i membri della giunta, procurandosi una serie di incontri indispensabili per far conoscere le problematiche del comparto sul territorio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.