La casa di AN a Montecarlo, il ministro Francis: è vera la lettera pubblicata su El Nacional

fini5Il ministro di Saint Lucia: comunicato ufficiale la prossima settimana. Roma, 24 set – La lettera pubblicata dal giornale dominicano El Nacional in cui si afferma che Giancarlo Tulliani – cognato di Gianfranco Fini – risulterebbe il titolare della società cui è intestato l’appartamento di Montecarlo, e che reca la fima del ministro della Giustizia dell’isola caraibica di Saint Lucia, “è vera”. La risposta ad una domanda in tal senso (“quel documento è vero o falso?”) è venuta dallo stesso ministro Rudolph Francis, dalla Svizzera, raggiunto telefonicamente dal Fatto Quotidiano, che lo ha intervistato.
“La prossima settimana – aggiunge Francis nel breve colloquio – rilasceremo un comunicato ufficiale su questa materia”.
A proposito della presunta lettera con cui il ministro del Paese caraibico spiegava al suo premier che dietro le società proprietarie della casa di Montecarlo ci sarebbe stato Tulliani, il Fatto Quotidiano spiega anche di aver parlato con l’azienda che fornisce il governo dell’isola caraibica di tutti i documenti e secondo la quale l’intestazione della lettera firmata da Francis non corrisponderebbe a quella ufficiale.
“Non ho memoria che ci abbiano mai chiesto di cambiare carattere. E noi non riforniamo carte intestate digitali ma solo stampate”, ha spiegato al Fatto un funzionario della stamperia.(ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.