Finanziaria: Pinotti (PD), dal governo partita di giro su sicurezza

polizia-manifesta100 milioni da fondi gia’ destinati – dopo gli spiccioli, la beffa. Roma, 13 nov.  – “Dopo molte promesse e varie rielaborazioni degli emendamenti il governo stanzia per la sicurezza e la difesa 100 milioni di euro, cioe’ spiccioli. Ora scopriamo che c’e’ anche una beffa: provengono da fondi gia’ destinati a tale scopo. Visto che la maggioranza sta inviando messaggi di riflessione al governo, dico che sarebbe bene che il governo riflettesse anche sulla necessita’ di stanziare soldi veri per la sicurezza e la difesa “. Lo dice la senatrice Roberta Pinotti, responsabile nazionale Difesa del Pd.

“Oltre ad aver stanziato una cifra totalmente inadeguata – aggiunge- il governo ha prelevato le risorse da fondi gia’ destinati a tale scopo. Oltre al danno, pure la beffa. Che si aggiunge ad un’altra beffa: l’eventuale destinazione della vendita dei beni confiscati alla mafia. Beni che, cosi’ si era detto, dovrebbero essere impegnati,  alienati o meno, proprio nella lotta contro la mafia”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.