Codice dell’ordinamento militare: articolo “salva camicie verdi”. La Russa smentisce Calderoli

calderoliRoma, 22 ott – “Calderoli tenga fede alle sue promesse e si dimetta immediatamente. Anche il ministro della Difesa, infatti, lo ha smentito. E’ gravissimo ciò che ha fatto il ministro per la Semplificazione normativa: ha abusato del suo ruolo per sbianchettare un reato del quale erano accusati 36 compagni leghisti”. Anche il portavoce dell’Italia dei Valori, Leoluca Orlando chiede le dimissioni del ministro della Semplificazione dopo la nota del ministero della Difesa sulla richiesta di rettificare la cancellazione delle norme che vietavano le associazioni di carattere militare con scopo politici.

“La magistratura, in seguito al nostro esposto denuncia – osserva Orlando – valuterà se nei suoi comportamenti possano essere ravvisati profili penalmente rilevanti, ma è già molto grave e inqualificabile l’aspetto politico e morale della vicenda”. “Calderoli dia seguito alle sue promesse e lasci l’incarico istituzionale prima che la nostra mozione di sfiducia approdi in Parlamento, dove sarà sbugiardato di fronte a tutto il Paese” conclude il portavoce dell’ Idv.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.