USA: salpata nave militare costruita anche con l’acciaio delle torri gemelle

uss_newyorkWASHINGTON, 13 OTT – La nave militare USS New York, costruita in parte con l’acciaio dei grattacieli distrutti nell’attacco dell’11/9, ha lasciato oggi il porto di New Orleans alla volta di New York dove ai primi di novembre entrera’ ufficialmente in servizio con una elaborata cerimonia. La prua della nave anfibia, in grado di trasportare 700 marine ed un equipaggio di 360 persone, e’ stata costruita in parte utilizzando sette tonnellate e mezzo di metallo provenienti dalle macerie del World Trade Center. Il metallo e’ stato trasportato in Louisiana e fuso ”con la reverenza riservata alle reliquie religiose” da una squadra di lavoratori. Un operaio ha ritardato l’inizio della pensione per poter

uss_newyork2

Il “crest” della nave con il motto “Never Forget”

partecipare alla iniziativa. La USS New York, il cui motto e’ ‘Never Forget’ (Mai Dimenticare) e’ la quinta di una nuova classe di navi militari (la classe San Antonio) in grado di recare a bordo mezzi anfibi ed elicotteri per una ampia gamma di missioni compresa la caccia ai terroristi. Altre due navi in costruzione, dello stesso tipo, saranno battezzate ‘Arlington’ e ‘Somerset’, per ricordare gli altri due attacchi dei terroristi dell’11 settembre (un aereo fini’ ad Arlington contro il Pentagono e l’altro precipito’ in un bosco in Pennsylvania nella contea di Somerset). (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.