Terrorismo: La Russa, riconoscimento a militare che sventò attentato a caserma Santa Barbara

caserma-santa-barbaraMilano, 7 nov. – Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, sta pensando ad un riconoscimento per il militare che la mattina del 12 ottobre scorso e’ intervenuto per sventare l’attentato all’interno della caserma ‘Santa Barbara’ di Milano , quando un cittadino di origine libica, Mohamed Game, si e’ fatto esplodere all’ingresso della struttura militare di piazzale Perrucchetti. “Pochi hanno sottolineato – ha detto il ministro – come anche in quella occasione i danni siano stati minimi non per volere divino e basta, ma perche’ c’e’ stato l’intervento importante del militare in servizio di guardia che ha puntato il fucile e ha costretto all’errore l’attentatore. Ho parlato con il generale Vincenzo Camporini (capo di Stato Maggiore della Difesa, ndr) indicando di valutare se nella prossima occasione non possa meritare uno dei riconoscimenti che abitualmente i militari ricevano quando svolgono un’azione coraggiosa”. Il ministro La Russa, che ha assistito all’interno della caserma ‘Santa Barbara’ ai festeggiamenti per la festa nazionale delle Forze Armate, ha detto di aver parlato con i comandanti della caserma e di aver trovato un clima molto sereno, “indirizzato all’addestramento, non certo al pericolo che si ripetano episodi come quello”. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.