Sindone: Ordinariato militare, in 5mila in pellegrinaggio a Torino

sindone-torinoCittà del Vaticano, 9 apr. – Si svolgerà a Torino il 17-18 aprile il pellegrinaggio della Chiesa ordinariato militare  per l’Ostensione della Sindone. Il programma prevede, per i 5000 partecipanti, una Lectio divina tenuta da mons. Vincenzo Pelvi, arcivescovo ordinario militare, nella chiesa di santa Maria Ausiliatrice (sabato 17, ore 17,30). Seguiranno due conferenze sul tema “Passio Christi, passio hominis” tenute dal biblista mons. Giuseppe Ghiberti e da Bruno Barberis, uno dei massimi esperti di sindonologia. Domenica 18 la messa cui seguirà la processione alla cattedrale per venerare la Sindone. ”Il Volto che ci appare nei Vangeli, come quello che ci appare nella Sindone – afferma mons. Pelvi – è il Volto di un Dio che si nasconde e si rivela allo stesso tempo. Meditare sul mistero del Volto e dei volti conduce alla pace”. Ricordando l’immagine della Sindone l’arcivescovo invita a non dimenticare ”quelle dolorose di tanti bambini e delle loro madri in balia di guerre e violenze: profughi, rifugiati, migranti forzati. Volti scavati dalla fame e dalle malattie, sfigurati dal dolore e dalla disperazione. I volti dei piccoli innocenti sono un appello silenzioso alla nostra responsabilità: di fronte alla loro condizione inerme crollano tutte le false giustificazioni della guerra e della violenza. Dobbiamo convertirci a progetti di pace e impegnarci per un mondo più degno dell’uomo voluto ad immagine del Volto”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.