Roma: sorpreso davanti un ufficio postale con un biglietto “questa è una rapina”, arrestato

biglietto-rapinaRoma, 24 feb. – I Carabinieri della Stazione Roma Prima Porta hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma ad un pregiudicato di origini campane di 43 anni, gia’ detenuto per altra causa nel carcere ‘Mammagialla’ di Viterbo, riconosciuto responsabile di tentata rapina ai danni di un ufficio postale di via Sequals. I fatti risalgono allo scorso mese di gennaio, quando una pattuglia di Carabinieri sorprese l’uomo a bordo di un’auto rubata posteggiata di fronte all’ingresso dell’ufficio postale. A bordo i militari trovarono una pistola giocattolo, un passamontagna ed un foglio di carta dove il pregiudicato aveva scritto con un pennarello la frase ”questa e’ una rapina”. All’epoca dei fatti l’uomo venne denunciato a piede libero per ricettazione ma l’Autorita’ Giudiziaria, accogliendo la richiesta dei Carabinieri, ha emesso il provvedimento restrittivo. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.