Roma, auto della polizia e dei carabinieri coinvolte in due distinti incidenti. Un morto

auto_carabinieriRoma, 17 gen. – Un’autovettura dei carabinieri che trasportava un arrestato è stata coinvolta questa mattina in un incidente stradale in Piazza San Giovanni Battista de La Salle, nel quartiere Aurelio di Roma, che ha provocato cinque feriti.

L’auto dei militari, una Fiat Punto, trasportava il fermato in carcere ed ha attraversato con sirene e lampeggianti accesi un incrocio stradale con semaforo rosso.La vettura dei carabinieri è stata colpita ad un lato da una Pegeout 106. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche un’Audi A6. Cinque i feriti in tutto tra cui tre carabinieri e lo stesso detenuto trasportati agli ospedali San Carlo di Nancy e Policlinico Gemelli.

Sempre a Roma stamane, un auto della polizia ha investito un uomo di 84 anni, M.G., di origini campane, che è morto sul colpo. L’incidente è avvenuto intorno alle 6.15, in via Casilina, all’altezza di via Cino del Duca. Secondo le prime ricostruzioni, l’anziano ha attraversato la strada in un punto in cui non c’erano nè marciapiedi nè strisce pedonali, ma solo un guardrail che divideva le due corsie.

Lì è stato investito da una macchina di servizio della polizia, priva dei colori di istituto, con a bordo una pattuglia del commissariato Casilino, che stava effettuando dei servizi per l’autorità giudiziaria. Gli agenti si sono fermati per prestare soccorso ma per l’anziano non c’è stato nulla da fare. La vittima risulterebbe inoltre residente presso la Caritas di via Giolitti. Sono in corso i rilievi della polizia municipale dell’VIII e VII Gruppo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.