Nato: appello di Parigi a Rasmussen; urge riformare l’Alleanza

Herve-MorinParigi, 29 mar – La Francia si attende dal segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen la ‘rapida’ attuazione di una riforma dell’Alleanza atlantica. Lo ha detto il ministro francese della Difesa, Herve Morin, a due giorni dalla visita di Rasmussen a Parigi. La Nato deve ‘ricollocarsi al centro del suo mestiere militare e sulle sue missioni fondamentali, laddove risiede il suo vero valore aggiunto’, scrive Morin in un intervento pubblicato oggi sul quotidiano Le Monde.
‘Rinnovare l’Alleanza – aggiunge il ministro di Sarkozy – significa anche che gli alleati europei forniscano un reale contributo alla sicurezza e alla difesa transatlantica. Oltre ai suoi meriti propri per il progetto europeo, al quale sono legato, l’Europa della difesa deve rafforzare le capacita’ della Nato e renderla meno dipendente dalle capacita’ americane’.
A nove mesi dal summit di Lisbona, Parigi chiede quindi a Rasmussen di formulare delle ‘proposte’ per la riunione dei ministri della Difesa del prossimo giugno. Un appuntamento che per lui dovra’ avere tra i suoi obiettivi una ‘governance finanziaria modernizzata’, ma anche un numero ridotto di ‘stati maggiori’ e di ‘effettivi permanenti’. ‘Abbiamo meno di un anno per costruire la Nato di domani’, avverte il ministro, che si aspetta dai suoi alleati ‘decisioni coraggiose e difficili’. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.