Iran: TV, testato “con successo” missile a lungo raggio

Sejil-2Teheran, 16 dic. – Nuova sfida di Teheran all’Occidente. La televisione di stato iraniana ha infatti annunciato che il regime ha testato con successo un missile a lungo raggio, il Sejil-2, in una versione migliorata rispetto alle precedenti. Al Alam, la televisione satellitare in lingua araba, ha riferito che la versione aggiornata del Sejil ha un raggio d’azione maggiore dello Shahab, il missile in grado di raggiungere Israele e le basi militari Usa nel Golfo a 2.000 chilometri di distanza. Il lancio coincide con il riacutizzarsi delle tensioni tra Teheran e l’Occidente sul controverso programma nucleare iraniano. Finora ne’ Israele ne’ gli Stati Uniti hanno mai escluso l’opzione militare se dovesse fallire la strada diplomatica; e Teheran ha sempre minacciato di reagire con fermezza a ogni eventuale attacco. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.