Internet, il governo tedesco agli utenti: non usate Internet Explorer

ieL’allarme: «Mette a rischio la sicurezza del pc». La Microsoft ammette che c’è una falla. Berlino, 16 gen – Internet Explorer mette a rischio la sicurezza del pc. È l’allarme lanciato dal governo tedesco che ha invitato gli utenti a utilizzare gli altri browser. Secondo la Bbc, la Microsoft ha ammesso che è stata una falla nel suo browser il punto debole dei recenti attacchi a Google. Il gigante di Redmond si è affrettato a chiarire che, per evitare buchi nella sicurezza del pc durante la navigazione on-line, è necessario impostare le opzioni di protezione del browser su “alto”, nonostante le limitazioni nei siti accessibili. Ma le autorità tedesche hanno avvertito che neppure questo accorgimento renderebbe sicuro Explorer. Graham Cluley, responsabile dell’azienda antivirus Sophos, ha spiegato che le versioni più vulnerabili del browser Microsoft sono 6, 7 e 8. Dalla Microsoft, intanto, hanno fatto sapere che si sta lavorando a un “update” che risolverà il problema. (Agi)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.