Gay: in Spagna primo militare sposato con uomo

Alberto_Linero_MarchenaSiviglia (Spagna), 25 ago – In Spagna il primo soldato apertamente gay ad essersi sposato nel 2006 con un altro uomo denuncia ora di essere stato vittima di discriminazione, avendo sofferto ”due anni di minacce, aggressioni e di proposte sessuali” e l’espulsione dall’Aeronautica e annuncia una querela all’indirizzo del ministero della difesa. Lo riportano i media spagnoli.

Alberto Linero Marchena, che dal primo settembre sarà congedato dall’Aeronautica, che non gli ha rinnovato il contratto, ha tenuto una conferenza stampa a Siviglia. Afferma di essere stato in congedo malattia dal 2008 dopo un incidente, dopo cui non gli è stato consentito di riprendere il suo lavoro. Durante questo periodo, ha denunciato di essere stato sottoposto a ”forte pressione e a trattamento vessatorio” dai suoi superiori.

Il ministero della Difesa si è difeso rispondendo che il congedo è conseguenza delle valutazioni ”sfavorevoli” sul suo rendimento. Alberto Linero Marchena sposò nel settembre 2006 a Siviglia Alberto Sanchez, anch’egli militare, nel primo matrimonio gay da quando le nozze omosessuali sono state autorizzate in Spagna nel 2005. (ANSA-AFP)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.