G8, ROMA: CARABINIERI FERMANO CINQUE ATTIVISTI PER STRIP-TEASE IN PIAZZA DI SPAGNA

RILASCIATI DOPO POCHE ORE. Roma, 8 lug. – La Polizia ha fermato a Roma cinque manifestanti, quattro francesi ed un greco vicini al gruppo Avaaz, che a piazza di Spagna hanno messo in scena uno streap-tease per chiedere ai grandi della terra “azioni immediate per evitare cambiamenti climatici catastrofici”.


Gli attivisti stavano esponendo uno striscione che in inglese diceva ‘Fermate il riscaldamento climatico. Poi Berlusconi potrà anche non svestirsi’.

Sono stati portati nella caserma dei Carabinieri del comando provinciale di Roma in piazza San Lorenzo in Lucina, dove i militari li hanno interrogati. Lo hanno riferito gli stessi attivisti di Avaaz.

Dopo poche ore sono stati rilasciati

Si tratta di tre persone – un greco, un francese ed una americana. (Apcom)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.