Comitato Articolo 52: no alla proroga del Cocer, antidemocratica e incostituzionale

napolitano8-settembreNelle parole del Capo dello Stato la conferma della nostra richiesta. Roma, 23 feb – «Trovano una autorevole conferma – nelle parole del Presidente della Repubblica – le nostre perplessità sulla norma del Milleproroghe con la quale vengono innaturalmente prorogati al 30 aprile del 2012 gli Organismi della Rappresentanza Militare rappresentanza militare».

Lo afferma il Comitato “ARTICOLO52” nell’apprendere le valutazioni espresse dal Capo dello Stato in una lettera inviata al Presidente del Consiglio.

Il decreto “Milleproroghe” , rileva Napolitano, contiene norme, aggiunte in un secondo momento, “eterogenee” e “di assai dubbia coerenza con i principi e le norme della Costituzione”.

Il capo dello Stato osserva come al testo originario del decreto-legge costituito da 4 articoli e 25 commi “sono stati aggiunti altri 5 articoli e 196 commi”. “Molte di queste disposizioni aggiunte in sede di conversione – sottolinea Napolitano – sono estranee all’oggetto quando non alla stessa materia del decreto, eterogenee e di assai dubbia coerenza con i principi e le norme della Costituzione”.

Come suo primo atto, il Comitato “Articolo52-Militari tra la gente”, appena costituito, ha inviato una lettera a tutti i Segretari di partito, Capogruppo, Senatori e Deputati, con la quale ha inteso evidenziare con chiarezza la manifesta anticostituzionalità di una norma che lede fortemente i diritti democratici del personale militare al quale verrebbe impedito di poter esercitare un sacrosanto diritto, andando ad incidere- tra l’altro – in un sistema elettivo in cui gli unici protagonisti dovrebbero essere proprio gli elettori militari.
Chiediamo al governo di evitare questa “prova di forza” , restituendo certezza di diritto al personale militare e ai delegati COBAR e COIR che in queste ore stanno sottoscrivendo a centinaia il nostro appello.

Per aderire all’iniziativa basta mandare un’email a comitato@articolo52.it con:

-nome e cognome
-organismo di appartenenza (se delegati)
-comune di residenza.

Leggi la lettera aperta del comitato “Articolo 52”


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.