Afghanistan: La Russa ribadisce, da giugno 1.000 militari in più

afghanistan-italianiRoma, 15 gen – Mille militari italiani in più in Afghanistan, ”come concordato con gli alleati, a partire dal mese di giugno e nei mesi successivi”. Lo ha ribadito il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, intervenendo a La Telefonata di Maurizio Belpietro durante Mattino Cinque. ”Nel frattempo – ha aggiunto La Russa – è gia’ stato diminuito il contingente in Kosovo e diminuirà di circa 200 unita’ anche quello in Libano. E questo ci consente di far quadrare i conti”. ”In Afghanistan – ha detto ancora il ministro – avremo presumibilmente una fase di minore pericolosità per qualche mese, come avviene sempre in inverno, ma non dobbiamo dormire sugli allori. Sappiamo che con la volontà di tutto il contingente internazionale di fissare tempi massimi per il rientro ci sarà bisogno di una presenza più forte e quindi i pericoli non diminuiranno. Ma è un compito che i nostri militari italiani stanno facendo nel migliore dei modi, consapevoli – ha concluso – che così facendo tengono il più lontano possibile da casa nostra il pericolo del terrorismo”. (Ansa)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.