Afghanistan: il 62% dei tedeschi chiede il ritiro delle truppe

militari-tedeschi-BudeswehrDopo la morte di tre militari della Budeswehr in una sparatoria. Berlino, 14 apr. – Il 62 per cento dei tedeschi chiede il ritiro completo del contingente della Bundeswehr dall’Afghanistan, dove è arrivato oggi il ministro della Difesa Karl-Theodor zu Guttenberg. Lo rivela un sondaggio del settimanale “Stern”, secondo il quale si tratta del valore record mai raggiunto in Germania. Dopo il bombardamento aereo del settembre 2009 di due autocisterne cariche di benzina, che causò decine di vittime civili ed era stato richiesto da un militare tedesco, a volere il ritiro della Bundeswehr era stato il 55% del campione. Per misurare il crescente rifiuto dei tedeschi dell’impegno militare in Afghanistan, il settimanale sottolinea che nel 2005 era solo un terzo della popolazione (34%) a chiedere il ritiro delle truppe. Nel frattempo il presidente del partito socialdemocratico, Sigmar Gabriel, ha chiesto al cancelliere, Angela Merkel, di presentare nuovamente al Bundestag la richiesta di prolungamento della missione militare in Afghanistan, poichè dopo l’ammissione che i militari tedeschi si trovano “in guerra”, le condizioni di invio del contingente sono mutate. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.