Afghanistan, attacco a base italiana, nessun ferito

MILITARI-AFGHANISTAN-4

Colpi d’arma da fuoco nell’ovest del paese. Roma, 12 gen – Una base italiana nell’ovest dell’Afghanistan è stata attaccata a colpi d’arma da fuoco da un numero imprecisato di ribelli: nessun militare è rimasto ferito. Lo ha riferito a TMNews una fonte qualificata.

Spari a Buji dove perse la vita Miotto. Ribelli fuggiti

La base attaccata è quella di Buji, la stessa in cui il 31 dicembre scorso ha perso la vita Matteo Miotto, colpito da un cecchino. Colpi d’arma da fuoco sono stati sparati da un gruppo non quantificato di ribelli. I militari italiani hanno risposto al fuoco, mettendo in fuga gli aggressori. Un aereo americano ha sorvolato l’area, ma al momento el suo intervento i ribelli erano già stati dispersi. (TMNews)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.