Processo Masi: domani la sentenza per il Carabiniere che voleva arrestare Provenzano

giustizia-bilanciaRoma, 7 ott – Domani mattina, alle 9,30, presso la Corte di Appello di Palermo, si terrà l’udienza conclusiva del processo a carico del maresciallo dei carabinieri Saverio Masi.

E’ prevista l’arringa dell’avvocato Sandro Grimaldi, che lo difende unitamente all’avvocato Giorgio Carta, poi i giudici si ritireranno in camera di consiglio per decidere.

Il Maresciallo Masi è il sottufficiale dell’Arma che ha accusato i superiori di averlo ostacolato nella cattura dei latitanti e, in particolare di Provenzano e Messina Denaro. Il suo caso ha avuto molta eco perché adesso si trova a rispondere di tentata truffa e di falso materiale ed ideologico compiuti, secondo l’accusa, per far annullare una sanzione del codice della strada di 106 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.