Terremoto: encomio solenne della Regione Abruzzo alle Forze Armate. Graziano (SMD) operazioni di soccorso impegnative

graziano-casdIl Capo di stato maggiore della Difesa riceve a Sulmona il solenne encomio della Regione Abruzzo. Roma, 30 giu- «Ricevo con grande soddisfazione questo riconoscimento alle Forze Armate, a nome di tutti gli uomini e le donne, di cui ho l’onore e il privilegio di essere il comandante».

Con queste parole il generale Claudio Graziano Capo di stato maggiore della Difesa ha ritirato a Sulmona un encomio solenne che la Regione Abruzzo ha voluto consegnare alle Forze Armate, “per quanto fatto a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto e dalla successiva emergenza neve”.

«Idealmente con me su questo palco – ha sottolineato il generale Graziano – c’è ogni soldato, marinaio, aviere e carabiniere che, quotidianamente, con dedizione, professionalità, onore e spirito di sacrificio, serve il Paese, lontano dai clamori delle cronache».

L’intervento per il terremoto «è stata una delle operazioni di soccorso alla popolazione più impegnative degli ultimi decenni – ha ricordato il capo di Smd – e l’esperienza maturata ha portato la Difesa a riflettere sulle proprie funzioni non esclusivamente militari e sulla necessità di adottare misure organizzative che possano incrementarne il livello di efficacia».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.