Senato: prossimo arrivo in aula del DDL di revisione dello strumento militare

senato_repubblicaIn settimana chiusura dell’iter referente. Roma, 16 ott – Si prevede in settimana il completamento dell’iter referente del DDL 3271 di delega al Governo per la revisione dello strumento militare puntando ad una riduzione della spesa, soprattutto in termini di personale, e degli armamenti ma in un quadro di ammodernamento dei mezzi. La Commissione Difesa ha atteso nei giorni scorsi il nulla osta della Bilancio in cui il Governo ha dovuto fornire chiarimenti sulla compatibilità di queste norme con quelle contenute nella spending review. La Commissione Bilancio anche la scorsa settimana ha valutato varie proposte di modifica del testo che sono state in gran parte respinte. Il completamento dell’esame è stato rinviato, ma per il presidente della Commissione si potrebbe arrivare entro mercoledì alla conclusione della fase referente per il successivo passaggio in aula.

Camera: va avanti il confronto sul DDL relativo alle pene detentive non carcerarie

Alla Camera invece, in Commissione Giustizia. oggi riprende l’ampio confronto sul DDL 5019-b di delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie, sospensione del procedimento per messa alla prova e nei confronti degli irreperibili. Il provvedimento è anche al vaglio della Bilancio per l’approfondimento delle proposte emendative. Il Ministro Paola Severino ha più volte ribadito la necessità ed urgenza di questo intervento normativo anche per attenuare l’emergenza del sovraffollamento carcerario. Per accelerare l’iter è stato predisposto il nuovo testo base dal quale è stato stralciato l’originario articolo 2 riguardante la depenalizzazione. La stessa Commissione ha anche all’ordine del giorno il seguito delle proposte di legge per il contrasto dell’omofobia e della transfobia. (ASCA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.