Revisione strumento militare: Binelli Mantelli incontra le Organizzazioni Sindacali

Binelli-Mantelli-OOSSRoma, 8 mag – Ieri pomeriggio, presso la Sala XI Settembre, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, ha incontrato i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali del personale civile dell’Amministrazione Difesa.

Lo comunica lo Stato Maggiore della Difesa in una nota

L’Ammiraglio Binelli Mantelli, nel suo intervento di benvenuto, si è soffermato sulla “attuale situazione di contingenza che necessita di un forte spirito di coesione nazionale. Necessità ancora più stringente per le Forze Armate che si stanno riorganizzando per mantenere la piena operatività dello strumento militare. In tale ambito è quindi essenziale il confronto costruttivo con le organizzazioni sindacali del personale civile che costituisce un elemento fondamentale della Difesa”.

I rappresentanti delle dieci organizzazioni presenti (CISL – FP DIFESA; CGIL – FP; UIL – PA; FLP – DIFESA; CONFSAL – UNSA; USB – PI; UGL – INTESA FP; DIRSTAT; UNADIS; ANMI – ASSOMED – SIVEMP – FPM) nel corso della riunione hanno esposto le principali criticità all’attenzione del comparto ed introdotto alcune proposte per il prosieguo del confronto.

Quello di oggi – rileva lo Stato Maggiore – è stato un primo incontro tecnico di presentazione, sicuramente incoraggiante per il clima costruttivo che lo ha caratterizzato e significativo per individuare soluzioni condivise che coniughino le esigenze di revisione dello strumento militare alle aspettative del personale civile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.