“More Europe on Defence”: seminario internazionale di politica e sicurezza

CSMD-Binelli-MantelliRoma, 15 mar – Ieri mattina a Roma, presso la “Sala Conferenze Internazionali” della Farnesina, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli e il Segretario Generale Ambasciatore Michele Valensise hanno presenziato all’apertura del Seminario Internazionale “More Europe on Defence”.

Il Seminario, organizzato congiuntamente dal Ministero Affari Esteri e dal Ministero della Difesa, è rivolto a Senior Officials ed Esperti di Politica della Sicurezza, civili e militari, provenienti dai Paesi dell’Unione Europea e della NATO, ai quali intende fornire utili elementi di informazione per la preparazione della sessione di Dicembre 2013 del Consiglio Europeo della Difesa Europea.

L’intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa ha evidenziato l’importanza del ruolo svolto dall’Unione Europea quale attore globale sulla scena geo-politica internazionale. In questa prospettiva, la Difesa italiana sostiene fermamente lo sviluppo del “Common Security and Defence Policy (CSDP)”. Tuttavia, ha proseguito l’Ammiraglio Binelli Mantelli, come «Roma non è stata costruita in un giorno, le evoluzioni non avvengono nel corso della notte, ma al contrario sono complessi e delicati processi che richiedono tempo e costante dedizione. D’altra parte dobbiamo far fronte alle sfide di un mondo in complesso e veloce cambiamento. Le risorse si stanno riducendo e, pertanto, devono essere utilizzate in maniera più efficace. Tutti i Paesi Europei sono alla ricerca di iniziative multilaterali ponendo grande attenzione al rapporto costo-efficacia».

«Un pilastro importante del nostro impegno comune – ha proseguito il Capo di Stato Maggiore della Difesa – è la capacità di gestire il futuro e le sue crisi internazionali sempre più imprevedibili con un approccio globale ed interdisciplinare».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.