Militare precipita durante un lancio con il paracadute. E’ grave

paracadutismoArezzo, 25 nov – Un militare di 45 anni, originario di Livorno, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Donato di Arezzo, dopo essere precipitato durante un lancio di allenamento con il paracadute all’aeroporto aretino di Molin Bianco.

Ancora da chiarire le cause dell’incidente. L’uomo è infatti un paracadutista professionista con molti lanci alle spalle. A provocare l’incidente forse il malfunzionamento del paracadute. Il militare è stato trasportato in ospedale dai volontari che prestano soccorso all’aeroporto. Qui i medici si sono riservati la prognosi per il numerosi traumi riportati al volto, alle braccia e al bacino.(Ansa)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.