Manovra: La Russa, vendere le caserme per evitare i tagli

la-russa11Roma, 21 ago – “Piuttosto che tagli lineari, meglio vendere qualcosa, tipo caserme e simili come immobili della Difesa” ma ”senza svendere”. Lo dice il ministro della Difesa Ignazio La Russa – in un’intervista al Corriere della Sera – a proposito delle misure per la manovra. Sulla vendita delle caserme La Russa è contento che ”la sua proposta abbia avuto seguito”. In fase preparatoria del Cdm ”tutti hanno detto che in teoria è buona, ma in pratica non si riesce mai ad avere grandi risultati”.

Il ministro Tremonti, afferma il titolare della Difesa, è ”scettico perchè tutte le volte che si è provato non si è ceduto molto”. Di solito ”non c’è stimolo – afferma – ma se quello che si ottiene torna nel bilancio della Difesa i militari si attiveranno”. Si potrebbe cominciare con i fari inutilizzati, e domani La Russa dice che ne parlerà con Guido Crosetto, sottosegretario frondista del Pdl, ”invece che andare avanti emendamento su emendamento”. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.