Difesa, missioni internazionali: la Camera approva il rifinanziamento

Camera_dei_deputati1Dl passa ora al Senato. Roma, 1 feb – La Camera dei deputati a larga maggioranza ha approvato il rifinanziamento per il 2012 delle missioni italiane all’estero. I voti a favore sono stati 415, i contrari 72. La maggioranza richiesta era di 244. I deputati presenti erano 498, i votanti 487 con 11 astenuti. Si sono dichiarati contrari Lega e IdV, a favore tutti gli altri gruppi politici.

Il decreto legge passa ora al Senato per l’approvazione definitiva. Il Dl comunemente definito di rifinanziamento delle missioni all’estero è formalmente la ”Conversione in legge del decreto legge 29 dicembre 2011, n.215, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione, nonchè disposizioni urgenti per l’amministrazione della Difesa”. (ASCA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.