Difesa: Il Capo di Stato Maggiore incontra il Cocer

cocer-csmdRoma, 21 mar – Ieri mattina, presso la Sala Diaz di palazzo Esercito, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, ha incontrato il Consiglio Centrale di Rappresentanza (COCER). Il COCER è l’organismo di Rappresentanza Interforze Centrale, su materie che riguardano la condizione militare ed il benessere del personale, dei militari dell’Esercito, della Marina, dell’Aeronautica, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

L’Ammiraglio Binelli Mantelli, nel suo intervento di apertura, si è soffermato sul ruolo svolto dal COCER, ribadendo “l’importanza della coesione, trasparenza, partecipazione e unità d’intenti, pur nel rispetto dei differenti ruoli che ciascuno ricopre nell’ambito delle Forze Armate, nell’affrontare, Rappresentanza Militare e Vertice della Difesa, le diverse problematiche del personale”. Nel corso dell’incontro il Generale di C.A. Cotticelli – Presidente dell’organismo – ha introdotto al Capo di Stato Maggiore della Difesa i temi attualmente all’attenzione, seguito dagli interventi di alcuni esponenti delle Forze Armate che hanno illustrato alcune situazioni da approfondire.

L’Ammiraglio Binelli Mantelli ha concluso l’incontro evidenziando l’esigenza di salvaguardare lo “status militare” e la volontà di coinvolgere attivamente la Rappresentanza sui temi di specifico interesse per migliorare la condizione del personale militare, in particolare di quello più giovane e più esposto a problematiche economiche.


{artsexylightbox path=”images/cocer-csmd” previewWidth=”100″ previewHeight=”100″ sort=”asc”}{/artsexylightbox}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.