Difesa, EUTM Somalia: comandante della missione elogia il lavoro dei militari italiani

eutum-somaliaRoma, 1 nov – Il 30 ottobre scorso presso l’aeroporto internazionale di Mogadiscio il Generale Gerald AHERNE, comandante della missione EUTM Somalia, durante la cerimonia di consegne della “Union Common Security and Defence Policy Medal for Somalia”, ha espresso il suo profondo ringraziamento al personale italiano per il lavoro svolto in Somalia in questa fase cruciale della missione. In particolare, Il generale irlandese ha fatto riferimento a quanto svolto dal Security Support Element (SSE), su base 186° reggimento paracadutisti, che sta effettuando numerose attività operative per garantire agli Advisors e Mentors presso il Ministero della Difesa e lo Stato Maggiore della Difesa Somali di lavorare nelle migliori condizioni di sicurezza.

Il Comandante della Missione ha consegnato le medaglie a 13 militari del Mentoring, Advising and Training Element (MATE) di stanza in Mogadisho, appartenenti a diverse nazionalità come Italia, Finlandia, Francia, Irlanda e Spagna, tra i quali c’era il Comandante del MATE, colonnello Lorenzo Cucciniello.

EUTM Somalia è una missione di addestramento militare dell’UE che ha lo scopo di rafforzare il Governo Nazionale Somalo e le istituzioni della Somalia, fornendo l’addestramento militare alle forze armate somale. Lanciata dall’UE in base alla risoluzione ONU 1872 del 2009, per promuovere il progresso politico, migliorare la governabilità, rafforzare il rispetto della legge e rispondere ai bisogni umanitari e di sviluppo, la Missione proseguirà su decisione del Consiglio Europeo sino a marzo del 2015. L’Italia partecipa con 38 militari in servizio presso le sedi di Kampala e Bihanga in Uganda, e il MATE a Mogadiscio. L’intera missione, attualmente sulle tre sedi verrà trasferita a Mogadiscio nei primi mesi del 2014.


{artsexylightbox path=”images/eutum-somalia” previewWidth=”150″ previewHeight=”100″ sort=”asc”}{/artsexylightbox}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.