Difesa: Di Paola ai militari all’estero, siete la nostra punta di diamante

di-paola1Collegamento dal COI con Afghanistan, Libano, Kosovo, EAU e nave Doria. Roma, 23 nov – “Vi sono grato per il lavoro che fate, rappresentate la ragion d’essere delle Forze armate”. E’ questo il riconoscimento che il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola ha voluto tributare ai militari impiegati nei teatri operativi durante il collegamento in videoconferenza dalla sede del Coi, il Comando operativo di vertice interforze, nell’aeroporto militare di Centocelle, oggi a Roma. Nel corso del suo primo saluto da ministro della Difesa agli uomini e alle donne che operano nelle missioni internazionali all’estero, Di Paola ha voluto fare il punto della situazione delle varie operazioni alle quali l’Italia partecipa.

Diverse le basi in collegamento in videoconferenza, dall’Afghanistan agli Emirati Arabi Uniti, dal Libano al Kosovo, alla nave “Doria” che ieri, al largo delle coste somale nell’ambito dell’operazione antipirateria ”Ocean Shield”, è stata coinvolta in uno scontro a fuoco con i pirati. Concludendo la videoconferenza, il ministro ha ribadito l’importanza rivestita dalle missioni internazionali, “vera punta di diamante della Difesa – ha tenuto a sottolineare – a tutela della pace e della democrazia in tutto il mondo”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.