Afghanistan: il generale Abrate riceve la visita del Vice Ministro della Difesa

abrate-nmin-dif-afghanistanRoma, 26 lug – Oggi, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, ha ricevuto il Primo Vice Ministro della Difesa della Repubblica Islamica dell’Afghanistan, On. Avv. Enayatullah Nazari, in visita ufficiale in Italia.

Nel corso dell’incontro il Generale Abrate, dopo aver illustrato le principali iniziative riguardanti l’Afghanistan, ha confermato l’impegno delle Forze Armate italiane nel garantire l’efficacia della fase di transizione della Campagna ISAF, la cui essenza è il graduale scambio di ruoli tra le pedine della comunità internazionale e le Autorità afgane, man mano che queste proseguono nell’accrescimento abrate-nmin-dif-afghanistan1e consolidamento delle proprie capacità. «Al fine di raggiungere questo importante obiettivo – ha aggiunto il Generale Abrate – stiamo operando su tre direttrici fondamentali che riguardano il settore della sicurezza, della governance e dello sviluppo economico. Inoltre, man mano che le aree nel settore italiano si stabilizzeranno sempre più, sarà ceduta la responsabilità della sicurezza alle forze di sicurezza afgane. Al tempo stesso, le funzioni del PRT verranno svolte dagli organi di governo/agenzie locali».

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa ha, infine, illustrato quanto emerso dal recente Summit di Chicago, con particolare riferimento al dopo ISAF, ovvero a dopo il 2014, data a partire dalla quale la NATO focalizzerà il proprio impegno sull’advising/assistance/training delle Afghan National Security Forces, le quali, nel frattempo, avranno consolidato la loro responsabilità nella gestione della sicurezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.