4 novembre: le cerimonie della Difesa per la Giornata delle Forze armate

napolitano-altare-patriaEventi a Roma e in altre 27 città, da Bolzano a Catania. Roma, 2 nov – Il clou sarà a Roma, all’Altare della Patria, con la deposizione della corona d’alloro sulla tomba del milite ignoto da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Ma le iniziative per celebrare il 4 novembre, “Giorno dell’Unità nazionale” e “Giornata delle Forze armate”, prevedono diverse cerimonie, non solo nella capitale. Dove, alla stazione Termini fino al 6 novembre, si potrà visitare la mostra itinerante a bordo del treno rievocativo del trasferimento del milite ignoto da Aquileia a Roma. Sempre il 4 novembre, altre due cerimonie commemorative ufficiali si svolgeranno a Bari, al sacrario dei caduti d’oltremare; e a Redipuglia, in provincia di Gorizia, al sacrario dei caduti della prima guerra mondiale. Nella stessa giornata, saranno aperte al pubblico caserme, basi navali e aeroporti militari. Manifestazioni delle forze armate, d’intesa con i Comuni, sono previste fra l’altro a Milano, Brescia, Torino, Aosta, Genova, La Spezia, Bolzano, Trieste, Udine, Verona, Bologna, Firenze , Ancona, Spoleto, Rieti, L’Aquila, Campobasso, Napoli, Caserta, Salerno, Bari, Potenza, Reggio Calabria, Palermo, Catania, Cagliari.

A Roma mostra al Circo Massimo e concerto di Ennio Morricone in piazza del Popolo

In particolare, a Roma domani in Campidoglio si svolgerà un convegno sul tema “Le associazioni d’Arma: realtà e prospettive”, mentre il giorno seguente in piazza del Popolo si terrà un concerto con il Maestro Ennio Morricone. Dal 4 al 6 novembre, al Circo Massimo è allestita l’esposizione di materiali e mezzi delle forze armate e la mostra storica “Dalle battaglie che hanno fatto l’Italia al nuovo Stato: l’estremo sacrificio per la Patria”, nel 90° anniversario della tumulazione del milite ignoto, con passaggio delle frecce tricolori ed esibizione delle bande musicali militari. A Milano, al Palazzo Reale si potrà visitare dal 4 al 6 novembre la mostra su uniformi, mezzi e cimeli storici delle forze armate. Nella Loggia dei Mercanti del capoluogo lombardo è allestita una mostra fotografica con proiezione di filmati storici. Infine, in piazza Sant’Ambrogio, al sacrario dei caduti milanesi per la Patria, cerimonia commemorativa con ammaina-bandiera. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.