Giordania: Re Abdallah in uniforme da combattimento sfida i terroristi dell’Isis

re-giordanoRoma, 6 feb – Dopo l’esecuzione del tenente giordano Mouath al Kasasbeh, bruciato vivo dai terroristi dell’Isis, la Giordania urla vendetta.

A cavalcare l’indignazione è prorpio re Abdallah II, che in una foto si mostra in uniforme da combattimento. Abdallah II ha seguito l’Accademia militare britannica, sulle orme del padre Hussein. Ed i jet giordani preparano l’attacco all’Isis, con messaggi di morte scritti sulle bombe. Ci sarebbero già alcuni obiettivi colpiti (Ansa).


Il video dei jet giordani che preparano l’attacco all’Isis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.