Vela, l’equipaggio della Marina Militare ai mondiali J24 in Argentina

La-SuperbaRoma, 9 nov – L’equipaggio J24 della Marina militare è volato in Argentina per prendere parte, dall’11 al 19 novembre, ai mondiali di vela classe J24. Il team, che gareggerà a bordo de La Superba, si presenta da Campione d’Italia in carica. In un anno di vita l’equipaggio selezionato dal capitano di vascello Bruno Puzone Bifulco, capo ufficio Sport vela, ha vinto anche la Coppa Italia e il campionato francese; oltre ad aver ottenuto il sesto posto agli ultimi europei in Irlanda. La squadra, giovane ma collaudata, è guidata dal sottotenente di vascello Alessandro Villani, team manager; da Procolo Pisano, coach, ed è composta dal sergente Ignazio Bonanno al timone, dai sottocapi di seconda classe Max Gherarducci alla tattica e Simone Scontrino tailer, dal sergente Francesco Picaro all’albero e dal secondo Capo Alfredo Branciforte, come prodiere.

Prima della partenza la delegazione ha ricevuto dal contrammiraglio Roberto Camerini, capo ufficio Affari generali relazioni esterne, un messaggio di “buon vento”. “Il vostro curriculum parla da solo – ha detto il contrammiraglio nel corso dell’incontro -, siete un equipaggio di alto livello e l’orgoglio della Marina militare. Siamo sicuri che in Argentina saprete farvi onore”. Al Mondiale J24, che si disputerà nelle acque del fiume Rio de la Plata davanti al porto di Buenos Aires, prenderanno parte 60 imbarcazioni, in rappresentanza di Argentina (26), Australia (due), Brasile (cinque), Cile (quattro), Gran Bretagna (una), Italia (quattro), Perù (una), Uruguay (otto) e Stati Uniti (nove). Il Velino-AGV

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.