Siracusa, affonda una barca: la Marina salva due persone

Marina_militare_Cigala_FulgosiRoma, 17 mag – Ieri mattina il pattugliatore Comandante Cigala Fulgosi della Marina Militare è intervenuto per coordinare i soccorsi a due diportisti naufragati con la loro barca a 12 miglia da Marzameni (SR).

I due naufraghi erano alla deriva sulla zattera di salvataggio, dopo che la loro barca, un’imbarcazione a vela di dieci metri, è affondata.

La Capitaneria di Porto di Siracusa ha assegnato il compito di coordinatore al Comandante del Cigala Fulgosi, che arrivato sul posto ha individuato la zattera con i diportisti.

La nave della Marina ha quindi atteso l’arrivo di un pattugliatore della Guardia di Finanza, assicurandosi che i due non necessitassero di assistenza medica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.