Migranti: la Capitaneria blocca nave MSF per documenti irregolari. L’avvocato: “Infami!”

migranti-palermo-Vos-PrudenceDura presa di posizione dell’avvocato Vassallo Paleologo. Palermo, 4 lug – Bloccata al porto di Palermo la nave “Vos Prudence” di Medici senza frontiere che oggi sarebbe dovuta salpare per raggiungere il Canale di Sicilia e proseguire i salvataggi in mare.

La Capitaneria di porto, nel corso di alcuni controlli, ha trovato delle irregolarità nella documentazione a bordo. Una decisione che ha sollevato qualche polemica. «Infami. Hanno bloccato a Palermo la nave di Msf. Cominciano ad attuare il piano Minniti. Adesso ci vorranno avvocati pronti ad ogni sbarco. E denunce per abuso di ufficio quando necessario. Da subito”, dice l’avvocato e docente di diritto d’asilo Fulvio Vassallo Paleologo che da anni si occupa di diritti di migranti.

1 Commento

  1. Nomatter dice

    avvocà…prenditeli tutti a casa tua e offri il tuo patrocinio incondizionato e gratuito, poi si vede chi é l’infame tra gli azzeccagarbugli come te e chi fa il suo dovere!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.