Marina, operazione Mare Sicuro: marinaio tunisino sottoposto a cure mediche

marina-soccorso-tunisinoTrapani, 26 apr – Giorno 24 aprile, nel Mar Mediterraneo centro meridionale, il comando del peschereccio Olympia, battente bandiera italiana, in seguito al peggioramento delle condizioni di salute di un membro dell’equipaggio di nazionalità tunisina, ha chiesto il supporto sanitario a Nave Scirocco, unità inserita nel dispositivo “Mare Sicuro”.

Il team medico dello Scirocco, constatate le condizioni di salute precarie del marinaio, ha valutato in tarda serata la necessità di trasportarlo a mezzo elicottero a bordo di Nave Cavour, ammiraglia dell’operazione EUNAVFORMED, dove è imbarcato un vero e proprio ospedale di livello ROLE 2. A bordo della portaerei italiana, gli specialisti hanno effettuato subito accertamenti clinico-strumentali.

Il paziente, dopo essere stato sottoposto a terapia farmacologica e stabilizzato, è stato trasferito a mezzo elicottero presso il Presidio Medico di Lampedusa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.