Marina militare, nominato il nuovo Capo di stato maggiore: è l’ammiraglio di squadra Binelli Mantelli

ammiraglio-Binelli-MantelliRoma 23 gen – Nominato nell’ultimo consiglio dei Ministri, Luigi Binelli Mantelli, nuovo Capo di Stato Maggiore, è nato a Breno, in provincia di Brescia, il 4 dicembre 1950. Ha frequentato il Collegio Navale Morosini di Venezia e poi l’Accademia Navale di Livorno dal 1969 al 1973. Al termine degli studi ha iniziato il periodo d’imbarco a bordo del Cacciatorpediniere Audace (1973-74). Ha in seguito comandato il cacciamine Platano (1980-81), la corvetta Albatros (1981-82), la fregata Grecale (1989-90) e l’incrociatore Giuseppe Garibaldi (1994-1996) partecipando, in particolare, all’operazione United Shield in Somalia nel 1995.

binelli-mantelliAmmiraglio Binelli MantelliIl primo luglio 1998 stato promosso Contrammiraglio, nel 2002 Ammiraglio di Divisione e Ammiraglio di Squadra il primo luglio 2007. Dall’ottobre 1999 all’ottobre 2001 è stato il primo Comandante del neo-costituito Gruppo Navale Italiano. Ha inoltre assolto, nelle destinazioni a terra, molteplici incarichi sia a carattere operativo, presso il Comando della Squadra Navale e lo Stato Maggiore Marina (Capo Ufficio Operazioni del 3° Reparto), e sia relativi alla formazione del personale (Comandante ai corsi in Accademia Navale – Capo Ufficio Studi dell’ Ispettorato Scuole).

Dal 2001 al 2004 ha ricoperto l’incarico di Capo Reparto Pianificazione Generale dello Stato Maggiore Marina, mentre dal 10 Marzo 2004 al 18 aprile 2007 è stato Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa. Dal 30 aprile 2007 al 20 aprile 2009, ha ricoperto invece l’incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Marina. Il 29 aprile 2009 ha assunto l’incarico di Comandante in Capo della Squadra Navale. Tra le onorificenze di cui è insignito spiccano quella di Commendatore dell’Ordine ”Al Merito della Repubblica Italiana”, Medaglia d’Oro per lungo comando, Medaglia d’Argento ”per la lunga navigazione nella Marina Militare”(15 anni), Croce d’Oro con Stelletta ”per anzianità di servizio” (40 anni) e Croce Commemorativa per le benemerenze acquisite con la partecipazione alle Operazioni in Somalia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.