MARINA MILITARE: NAVE LEVANZO PER INAUGURAZIONE PORTO DI RAGUSA

Ragusa, 8 lug – Una unità della Marina Militare, la nave “Levanzo”, parteciperà all’inaugurazione, venerdì prossimo, del porto turistico di Marina di Ragusa

, confermando così la promessa fatta al sindaco Nello Dipasquale da parte dell’Ammiraglio Andrea Toscano, comandante del Comando Militare Autonomo di Augusta.
La “Levanzo” è la seconda di una Classe di cinque Unità denominate Moto Trasporto Fari ed e comandata dal Tenente di Vascello Massimiliano Liscio

Il Comandante Liscio ha frequentato i corsi normali dell’Accademia Navale a Livorno dal 1994 al 1998, al termine dei quali, con il grado di Guardiamarina, è stato imbarcato su Nave Zeffiro in qualità di ufficiale addetto al Reparto  Operazioni partecipando all’esercitazione Mare Aperto 1998.

Qualificatosi in Informazioni Operative di Combattimento e Guerra Elettronica presso il Centro di Addestramento della Marina Militare (MARICENTADD) di Taranto, dal luglio 1999 al luglio 2002 è stato imbarcato su Nave Espero con l’incarico di Capo Componente Telecomunicazioni ed Ufficiale di Rotta.

Nel 1999 ha partecipato all’attività di partenariato per la pace “Cleopatra” in Egitto, mentre dal gennaio al maggio 2000 ha preso parte ad attività NATO in ambito STANAVFORMED.

Dal settembre 2002 al gennaio 2003 ha frequentato il corso di inglese a Brighton, in Inghilterra, e successivamente il modulo tecnico per la specializzazione in Telecomunicazione presso l’Accademia Navale.

Dopo aver frequentato il corso in tattica navale presso il Centro di Addestramento Aeronavale a Taranto ed esser stato promosso Tenente di Vascello, nel Giugno 2003 è stato imbarcato su Nave Aviere in qualità di ufficiale addetto al Reparto Operazioni.

Da aprile 2004 al settembre 2007 ha ricoperto l’incarico di Capo Componente Radar – Guerra Elettronica su Nave Aviere con cui ha partecipato nel periodo aprile-agosto 2004  e agosto-novembre 2005 all’Operazione “Active Endeavour” in Mediterraneo Orientale.

Nel 2006 ha frequentato il corso per operatore del servizio di sicurezza abilitato al lavoro in carena (O.S.S.A.L.C.) conseguendo il brevetto a luglio dello stesso anno.

Oltre ai corsi di specializzazione, ha frequentato il 45° Corso Normale di Stato Maggiore presso l’Istituto di Studi Marittimi Militari di Venezia (2007) e la 239^ sessione della Scuola di Comando Navale ad Augusta (2008) conseguendo l’abilitazione al Comando di Unità della Marina Militare.

Il Tenente di Vascello Massimiliano Liscio è laureato con lode in Scienze Politiche presso l’Università di Trieste, in Scienze Marittime e Navali presso l’Università di Pisa. Possiede il diploma universitario in Ingegneria Elettronica ed è insignito delle seguenti onorificenze:

  • Medaglia NATO per la partecipazione alle operazioni relative alla missione Active Endeaovur;
  • Croce d’argento per anzianità di servizio militare.


Il 12 Settembre del 2008 ha assunto il comando di Nave Levanzo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.