Libia: Il Mimbelli incrocia al largo di Bengasi. La San Giorgo sta rientrando

MimbelliRoma, 26 feb. – Il cacciatorpediniere Mimbelli della Marina militare incrocia in queste ore al largo di Bengasi. L’unità della Marina dovrebbe completare le operazioni di evacuazione degli italiani bloccati in Libia. L’obiettivo è recuperare ed ospitare a bordo circa 25 connazionali che ancora non sono riusciti a lasciare il Paese nordafricano sconvolto dalla rivolta e dalle violenze di questi giorni.

La San Giorgio della Marina militare, che al porto di Misurata ha sgomberato 245 persone, 130 delle quali di nazionalità italianasta facendo rotta verso Catania, dove dovrebbe giungere domenica mattina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.