Lampedusa: l’International Propeller Clubs premia la Guardia Costiera

International-Propeller-ClubsLampedusa,23 dic – Umberto Masucci , Presidente nazionale dell’International Propeller Clubs, nel corso di una visita a Lampedusa, ha consegnato oggi alla locale Autorità Marittima una targa per testimoniare l’opera valorosa svolta dal Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera a difesa delle popolazioni più deboli nei mari di Sicilia.

«Il mondo del mare – ha dichiarato Umberto Masucci – ha voluto portare qui a Lampedusa la riconoscenza del Cluster marittimo italiano per l’attività professionale ed umana del personale del Corpo. Siamo molto orgogliosi che al centro del Mediterraneo, mare su cui transita il 20 % dei traffici mondiali , ci sia un avamposto d’Italia positivo e fattivo».

Nell’occasione l’Ammiraglio Felicio Angrisano,Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera ha dichiarato: «Ringrazio il Sindaco di Lampedusa che ancora una volta ha dato merito durante una trasmissione televisiva dell’efficienza dell’organizzazione del soccorso in mare prestato dalla Guardia Costiera:un riconoscimento ulteriore che corrobora il mio desiderio di esprimere il mio più sincero e affettuoso augurio di buon Natale a tutti i professionisti del mare, che per 365 giorni all’anno contribuiscono all’efficienza del trasporto marittimo e in particolare al mio personale, oggi insignito di un prestigioso riconoscimento, sempre pronto ad assistere la gente che lavora in mare e a garantire la sicurezza del suo ambiente di lavoro, agli equipaggi delle motovedette che con coraggio e umanità hanno permesso di strappare al mare migliaia di vite, anche grazie al concorso del naviglio mercantile, apporto determinante nella delicata emergenza del fenomeno migratorio».

Umberto Masucci, a conclusione dell’incontro, ha portato al TV Giuseppe Cannarile, Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lampedusa, gli Auguri Natalizi dei 1.500 Soci dei 19 Clubs che fanno parte del Propeller italiano.

The International Propeller Clubs , è il “Club del Mare” presente in Italia con 19 Clubs (Bologna, Cagliari, Civitavecchia-Roma, Crotone, Genova, La Spezia, Livorno, Mantova, Milano, Monfalcone, Napoli, Palermo, Ravenna, Salerno, Savona, Taranto, Torino, Trieste,Venezia): vi aderiscono 1.500 Soci, esponenti del mondo del Mare, dei Porti e della Logistica, Armatori, Agenti Marittimi, Imprenditori Portuali, Spedizionieri, Professionisti e tante altre categorie del settore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.