La Spezia, venerdì si celebrano i 150 anni della Marina Militare

poste-150marinaAlla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La Spezia, 7 giu. – Si celebrerà venerdì 10 giugno alla Spezia, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la festa per il 150° anniversario della costituzione della Marina Militare Italiana. Il capo dello Stato arriverà alle 11 nella cittadina ligure e, dopo essersi imbarcato sul motoscafo presidenziale Argo, visiterà le altre unità navali presenti per l’occasione nello scalo spezzino, per poi partecipare alla cerimonia ufficiale che si terrà in passeggiata Morin, dove lo attenderanno il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, il capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Biagio Abrate e il capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di squadra Bruno Branciforte.

La festa, che si inserisce nell’ambito delle manifestazioni per 150° anniversario dell’unità d’Italia, è stata presentata oggi alla Spezia a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci, alla presenza del comandante in capo del dipartimento Militare Marittimo Alto Tirreno, Andrea Campregher. La cerimonia di venerdì, che si terrà nel giorno della ricorrenza della celebre impresa di Premuda del 10 giugno del 1918, sarà preceduta, giovedì 9 giugno, dall’inaugurazione di tre mostre: la mostra istituzionale della Marina Militare, in programma in piazza Europa, la mostra della Memoria Sommersa presso il Centro di Arte Moderna e Contemporanea della Spezia e la mostra dei Fari e dei Segnalamenti Marittimi al Teatro civico Urban Center.

La stessa sera, alle 21, in piazza Europa è in programma il concerto gratuito della banda della Marina Militare. Per l’occasione le Poste Italiane emetteranno 2 milioni e 500 mila copie di quattro francobolli celebrativi dedicati al 150° anniversario della Marina Militare, in vendita in tutti gli sportelli postali italiani. Anche l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato realizzerà una medaglia celebrativa con lo stemma della Marina Militare e i vessilli navali delle tre Marine, Sarda, Toscana e del Regno delle due Sicilie, che si fusero sotto il nome e la bandiera italiana.

medaglia-marina-150“Questa celebrazione – ha spiegato il comandante in capo del dipartimento Militare Marittimo Alto Tirreno, Andrea Campregher – sarà l’occasione per festeggiare non solo l’anniversario della nascita della Marina Militare ma anche quello dell’unità d’Italia e altre ricorrenze come il 100° anniversario della scuola sommergibili e gli 80 anni dell’Amerigo Vespucci, l’unità navale più antica ancora in servizio. La Spezia, con la nascita dell’Arsenale – ha sottolineato Campregher – ha giocato un ruolo fondamentale in questa storia e speriamo che gli spezzini festeggino con noi questo importante anniversario”. “Questa città è stata la culla della Marina e – ha aggiunto il sindaco della Spezia, Massimo Federici – era giusto e necessario che, nei 150 anni dell’Unità d’Italia, la festa della Marina si svolgesse proprio a La Spezia”.(TMNews)

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.