India, Fucilieri: Di Paola, spero che l’odissea giudiziaria sia all’epilogo

fucilieri-indiaFiducia sul rispetto delle regole del diritto internazionale. Roma, 10 set – Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due marò trattenuti da mesi in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori indiani durante un’operazione anti-pirateria, ”stavano facendo il proprio dovere. Mi auguro che la loro (e nostra) odissea giudiziaria sia prossima all’epilogo”. Lo ha detto il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, intervenuto in Sardegna alla cerimonia di commemorazione dei caduti della Corazzata Roma.

”L’India – sono le parole di Di Paola, riportate sul sito della Difesa – è la più grande democrazia del mondo, un Paese creato e voluto da un uomo di diritto e giustizia, un gigante del XX secolo Gandhi. Sono fiducioso che le regole del diritto internazionale verranno rispettate dal sistema giudiziario di quel grande Paese”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.