Immigrazione: Guardia Costiera mette in salvo 265 persone

immigrati-17-feb-2015Roma, 18 feb – Continuano le operazioni di soccorso a migranti al Largo delle coste libiche. Nella giornata di ieri il Centro Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera a Roma ha coordinato 3 operazioni di salvataggio a favore di 265 persone in difficoltà.

Le richieste di aiuto sono giunte nella mattinata tramite telefono satellitare presso la Centrale Operativa di Roma della Guardia Costiera, che ha disposto l’invio del pattugliatore Cp 904 nave Fiorillo. Nel primo soccorso, il personale della Guardia Costiera ha tratto in salvo 94 migranti, tutti uomini, che navigavano a bordo di un gommone.

Successivamente, a poche miglia di distanza dal primo evento, l’unità della Guardia Costiera ha individuato il secondo gommone con 99 persone a bordo, tra cui 7 donne. Mentre sul terzo gommone, localizzato più a sud rispetto agli altri due, sono stati salvati 72 migranti.

Le persone, tutte di sedicente provenienza subsahariana e in buone condizioni di salute, sono state trasferite presso l’isola di Lampedusa, dove nave Fiorillo è giunta nella notte tra lunedì e martedì.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.