Immigrazione: gommone in avaria. Soccorse dalla Guardia Costiera 81 persone (video)

immigrati-guardia-costiera-20-8Roma, 20 ago – Una segnalazione giunta  ieri sera alle ore 18:30 circa, ha allertato la Guardia Costiera di Palermo della presenza, in acque libiche, di  un gommone in precarie condizioni di sicurezza con a bordo 81 uomini adulti subsahariani.

La Guardia Costiera, in stretto contatto con le Autorità libiche, ha iniziato il monitoraggio dell’unità avvalendosi anche di un elicottero decollato da una nave della Marina Militare che si trovava in zona. Sono stati interessati anche due rimorchiatori che navigavano nelle vicinanze e, contemporaneamente, sono state allertate due motovedette della Guardia Costiera di Lampedusa. Nessuna unità navale libica ha potuto raggiungere il gommone con i migranti.

Il gommone , in condizioni di sicurezza limite, per le ridotte dimensioni ( 10 metri circa di lunghezza) e per l’eccessivo carico di persone, dopo essersi fermato ha ripreso a navigare fino alle 09:35 di questa mattina quando, a largo di Lampedusa, con motore in avaria e ormai alla deriva, è stato raggiunto dalle due motovedette delle Guardia Costiera, che erano partite da Lampedusa ieri in tarda serata.

Il trasbordo delle 81 persone è avvenuto alle 10:00 circa.

Le due motovedette, con i subsahariani a bordo, tutti in buone condizioni di salute, sono giunte al porto di Lampedusa intorno alle 15:30.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.