Immigrazione: arrivati oggi a Lampedusa i sommozzatori della Guardia Costiera

sommozzatori-guardia-costieraLampedusa, 18 apr – Saranno impiegati a bordo delle motovedette specializzate nella ricerca e soccorso, pronti ad intervenire per recuperare i naufraghi direttamente dal mare, in caso di necessità.

Da domani cominceranno le missioni di ambientamento, per poi essere operativi già dai prossimi giorni. I sommozzatori arrivano da San Benedetto e Napoli e sono in possesso di specializzazioni avanzate nel soccorso e nella rianimazione cardio-polmonare. La Guardia Costiera dispone di cinque nuclei sommozzatori, dislocati presso San Benedetto del Tronto, Napoli, Messina, Cagliari e Genova.

Si tratta di personale formato presso il Raggruppamento Subacquei ed Incursori della Marina Militare.

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.