Guardia Costiera: la vigilanza del Corpo nell’area marina protetta di Ventotene rimarrà

ventotenebig“La Guardia Costiera non lascia Ventotene”: è quanto afferma il Direttore marittimo del Lazio, contrammiraglio Pietro Maradei, in risposta a quanto pubblicato da alcuni giornali locali. “La temporanea chiusura della sede dell’ufficio marittimo sull’isola – dovuta alla contingente necessità di reperire più idonei locali non messi a disposizione dalla civica Amministrazione nonostante le sue ripetute assicurazioni al riguardo – non priverà certo l’area marina protetta di Ventotene e Santo Stefano della presenza del Corpo. La Capitaneria di porto continuerà dunque ad assicurare la vigilanza con i mezzi ed il personale del Corpo dislocati presso altre sedi della Regione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.