Guardia Costiera: donna algerina soccorsa in mare

Guardia-costiera-elicottero1Roma, 2 mar – E’ stata appena soccorsa dalla Guardia Costiera una donna di nazionalità algerina, a bordo della nave passeggeri “Sorrento” di bandiera italiana, proveniente da Trapani e diretta a Civitavecchia.

Intorno alle ore 09:45 di questa mattina, il Comandante della nave, che si trovava a 70 miglia al largo delle coste laziali, ha richiesto l’intervento immediato della Guardia Costiera, segnalando la presenza , tra i passeggeri, di una donna di 32 anni, al nono mese di gravidanza ed in procinto di partorire.

La Guardia Costiera ha disposto l’intervento l’elicottero NEMO AW 139, veivolo di nuova generazione e di recente acquisizione del Corpo.

L’elicottero, partito da Napoli,  ha raggiunto la nave ed ha verricellato la donna che, alle ore 12:00, è giunta a Latina per essere trasportata al locale presidio sanitario dove poi è nato il bimbo.

Entrambi sono in buone condizioni di salute.

Subito dopo quella difficile operazione, il veivolo si è portato, stamattina, al largo di Capri per il salvataggio di un giovane surfista non più in grado di rientrare a terra.

Il naufrago è stato anch’egli prelevato in volo, direttamente dal mare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.