Guardia Costiera: all’Eudi Show consigli per gli appassionati di subaquea

subacqueaRoma, 12 feb – Meno incidenti e più sicurezza per gli appassionati della subacquea. Questo è lo spunto su cui verterà l’incontro di sabato 13, organizzato dalla Guardia Costiera nel corso dell’ “Eudi Show”
in programma a Bologna tra il 12 e il 14 Febbraio. Il personale dei Nuclei Sub della Guardia Costiera, basandosi sui dati positivi della scorsa stagione estiva, porranno l’accento su come le nuove regole, introdotte dallo scorso anno dal regolamento del Codice della Nautica da diporto, abbiano effettivamente prodotto più sicurezza in un’attività ricreativa che vede quasi cinquecentomila appassionati. La diminuzione degli incidenti in mare ai subacquei anche il risultato di una maggiore attenzione da parte dei diportisti e dall’attività di prevenzione svolta dalla Guardia Costiera. Nel corso dell’incontro verranno indicati, prendendo spunto dalla scorsa stagione estiva, accorgimenti e atteggiamenti da seguire per rendere ancora più sicura  questa piacevole attività sportiva. La Guardia Costiera, responsabile istituzionalmente della sicurezza in mare, ha in servizio cinque nuclei subacquei che operano a salvaguardia dell’ambiente,della tutela archeologica e della vita umana sin dal 1996.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.