Genova, cadavere ritrovato in mare davanti l’acquario: recuperato dalla Guardia Costiera

guardia-costiera-mezzi1Genova, 2 mar – Il corpo di un uomo senza vita di circa 50anni è stato recuperato in mare, nello specchio acqueo del porto antico di Genova, nella zona dell’Acquario. A notarlo un passante che ha dato l’allarme.

L’uomo, annegato, è stato trovato vestito e senza documenti e poi recuperato dalla Guardia Costiera.

Ancora da chiarire le cause del decesso, mentre non si esclude l’ipotesi del suicidio o del malore. Sul corpo è stata disposta l’autopsia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.